Testimonial per Banca Mediolanum

Un anno fa esatto!!! Se aggiungo anche “sembra ieri”, mi sento una vecchia zia che non si vuole accorgere dello scorrere del tempo, ed effettivamente è così, tranne per il fatto che non sono zia, e soprattutto non sono vecchia!
È passato un anno da quando un sabato mattina di dicembre, sono entrata struccata e spettinata e sono uscita che sembravo una  signorina per benino.
Questo passaggio non è stato cosi breve: tra trucco e parrucco, litigate con il ciuffo che non stava come l’hair stylist avrebbe voluto (eh, cara, ho ricci ribelli e indomabili con cui combatto da 32 anni e son arrivata a capire che si devono autogestire e sistemare come meglio credono), seconda scelta outfit (avevo portato un trolley di Dress dopo aver inviato alla stylist tutte le foto scattate in negozio), scelta gioielli, smalto sobrio sulle mani, fondotinta, mascara, ombretto, fard sulle guance e rossetto, sono trascorse tipo due ore. Scusate lo riscrivo DUE ORE, motivo per cui praticamente esco sempre struccata!!!

 

Comunque dopo due ore, il risultato era questo

Con relativo selfie inviato al gruppo Family via WhatsApp e relativa presa in giro da parte della mia cuginetta 13enne che mi sgrida per il modo maldestro con cui ho fatto il selfie allo specchio…me vecchietta!

Alla fine, le due ore di trucco e parrucco sono stata la cosa più lunga del lavoro: ho registrato per tipo mezz’oretta, credo, perchè in realtà non avevo tanto la percezione del tempo, fatto lo shooting fotografico e poi sono andata a pranzo con tutta la troupe!

Cosa ho registrato?

Lo spot per la mia banca, Banca Mediolanum, che sceglie per raccontarsi clienti veri, non come pensa qualcuno attori che vengono “spacciati” per clienti. La cosa ancora più bella è che tutto ciò che viene detto nei video e le trasposizioni scritte, non sono frutto di un copione, ma sono le risposte non pilotate che i clienti danno a domande che un’autrice pone. Mi spiego meglio: quando mi sono seduta sullo sgabello, mi hanno solo detto dove guardare e di rispondere in modo sincero alle domande che mi sarebbero state fatte aspettando qualche istante per esigenze di montaggio futuro. Tutto ciò che ho detto è quindi frutto della mia esperienza reale come cliente e correntista!

 

Lo spot

Eccolo qui lo spot!!! Andato in onda dal 21 maggio 2017 su reti nazionali!
Del tipo che la prima volta in cui mi ci sono imbattuta ero seduta sul divano, la Juve aveva appena vinto lo scudetto, noi si stava guardando Sky e i festeggiamenti negli spogliatoi e subito dopo sento la mia voce dire che “In Mediolanum posso entrarci anche stando sul divano” avevo aggiunto in pigiama, ma è stato tagliato per esigenze di tempo, immagino!

Comunque mi ha fatto un effetto pazzesco vedermi in tv, ma forse di più sentirmi in radio!!!

Perchè passava anche lo spottino radio da 15″ in cui il mio inconfondibile “borsètta” spiccava tra gli speaker con la dizione perfetta e senza inflessioni dialettali

 

Oltre allo spot corto e a quello doppio, c’è anche un’intervista più lunga

La cosa più buffa di tutto questo, era scoprire che la pubblicità era passata in tv proprio in quel momento.

Sapete come lo scoprivo nonostante fossi in ufficio davanti al pc?
Dalla mole di richieste di amicizia che di punto in bianco si riversavano sul mio profilo Facebook.
Il percorso probabilmente era: Spot in tv con mio nome e cognome > smartphone in mano > accesso a Facebook > ricerca “Giulia Golino” > invia richiesta d’amicizia. Il perchè di tutto questo mi è ad oggi ancora misterioso.
Vi basti sapere che ho ricevuto anche una poesia scritta da un ragazzo che ha visto lo spot in tv e me l’ha inviata su Instagram…

Oltre ad altre cose che non sto a raccontarvi o a mostrarvi per via della censura.. (libero sfogo alla vostra immaginazione…)

Campagna stampa

Dallo shooting fotografico, è partita anche tutta la campagna stampa

Da questa foto sono stati ricavate pagine su riviste, e anche banner pubblicitari per i siti!

Tra l’altro con l’aggiunta di “Food blogger” accanto al mio nome!

E così è partito spontaneo dagli amici il gioco “caccia allo skin sul web con la Giulia” e ogni tanto mi arrivavano foto di schermi via WhatsApp e tag su Facebook

e sono finita pure su Vanity Fair … vabbè in un certo modo ci son finita davvero, non smontatemi!

A distanza di un anno, sono ancora in Banca Mediolanum, non perchè sia vincolata, ma perchè mi trovo bene.

Tutto questo lo devo ad un amico, il mio Family Banker Marcello Merli che mi ha proposta per il casting (che ho fatto a Padova, dopo aver tenuto uno speech in Camera di Commercio a Cremona sulla mia esperienza come Food Blogger, ma questa è un’altra storia!)
E un grazie anche a Giacomo e a tutto il team del reparto marketing di Mediolanum: per me è stata un’esperienza bellissima! E sono felice di averci messo la faccia, la testa e il cuore. Ah no! 😉 Quella era un’altra banca !!!

 

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.