Base per soffritto sempre pronta

Base per soffritto sempre prontaEccoci qui con una nuovissima idea che io sto utilizzando in sordina per sperimentarla da qualche mese e devo dire che mi trovo davvero molto bene con la mia base per soffritto sempre pronta!
Per realizzarla ho utilizzato un accessorio da cucina a cui sono particolarmente affezionata: il mio estrattore di succo di Vitality4Life! Ve ne ho già parlato in qualche post dandovi un po’ di suggerimenti e ricettine per realizzare estratti di frutta e verdura (li uso anche per la pausa pranzo!!). E come vi accennavo nel post di novembre: non è solo un estrattore di succo!! Se mi avete seguita durante qualche show su QVC, ve ne sarete sicuramente accorti!! Presto metterò anche la ricetta delle polpettine di soia simil olive all’ascolana che ho realizzato con il VItality4Life!

Torniamo alla nostra base per soffritto sempre pronta, non scoraggiatevi se non avete l’estrattore di succo, vi basta un comune tritatutto, vi si allungheranno solo i tempi di essiccazione
in forno.

Base per soffritto sempre pronta

Cosa vi serve:

  • estrattore di succo o tritatutto
  • carota
  • cipolla
  • sedano
  • prezzemolo
  • aglio (se vi piace)

Procedimento

Inserite nell’imbocco dell’estrattore di succo tutte le verdure alternando le verdure a foglia, come il prezzemolo, a quelle più dure, come le carote. Se non avete l’estrattore di succo, tritate tutto con il minipimer o frullatore o con la mezza luna.

Base per soffritto sempre pronta

Se usate l’estrattore di succo, otterrete oltre ad una base solida, ovviamente anche un succo di verdure, che potete usare per insaporire vellutate, minestroni di verdura, risotti. Questa base liquida io la conservo in freezer negli stampini per il ghiaccio usa e getta.

Una volta ottenuto il vostro trito, stendetelo su una placca da forno foderata di carta da forno. Fate attenzione a sparpagliare per bene il trito in modo che asciughi ancora meglio e più rapidamente!

 

Base per soffritto sempre pronta

Mettete in forno a crca 50/60°C per qualche ora. Deve esser completamente secco, ma non bruciato.

 

Base per soffritto sempre pronta

A questo punto potete decidere se sminuzzare ulteriormente il preparato per soffritto rendendolo polvere, o se utilizzarlo così, a pezzetti un po’ più grossi.

Io ne ho due barattolini diversi perchè in alcune preparazioni preferisco utilizzare la polvere e non avere i pezzetti. Usando l’estrattore di succo avrete un po’ di parte fibrosa del sedano, se vi da fastidio, potete tritarle o tagliuzzare con un coltello ben affilato.

Ecco il mio vasetto che sta in bella mostra sulla mia mensola in cucina: la mia base per soffritto è così sempre pronta all’uso, e non avrò le mani che puzzano di aglio e cipolla ogni volta , furbo no?
Base per soffritto sempre pronta

Vi lascio al video che trovate anche sul canale Youtube di QVC che spiega tutto in soli 30 secondi!!

 


Vi saluto con un sorriso e vi auguro un buon weekend!!!

Base per soffritto sempre pronta

 


Vuoi ricevere una notifica via WhatsApp ad ogni nuovo contenuto?
Suggerimenti su eventi enogastronomici, curiosità e notizie legate al mondo del food?
Scopri qui come fare!

Cook Eat Love WhatsApp

Rispondi

Related Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: