Dolci mascherine di Carnevale

Screenshot_2016-02-06-12-39-07

Il primo consiglio che ho presentato per “La Cucina delle Idee” è un suggerimento per realizzare delle dolci mascherine di Carnevale.

Sono davvero molto semplici da realizzare, e potete farvi aiutare dai vostri bimbi passando qualche ora insieme a loro con le mani in pasta.

Cosa vi serve

Pasta frolla
Pasta di zucchero  colorata
Decorazioni in zucchero
Stampini di varie forme
Pennarello alimentare
Carta da forno
Coltellino affilato o bisturi

Procedimento

Preparate la pasta frolla secondo la vostra ricetta, oppure seguite la mia che trovate qui e stendetela dello spessore di circa mezzo cm.

Utilizzando il pennarello alimentare, disegnate la sagoma che preferite sulla carta da forno, giratela sottosopra ed appoggiate la parte su cui avete utilizzato il pennarello a contatto con la frolla stesa. Premete leggermente con le mani o con il mattarello in modo che la forma si trasferisca sulla pasta. Se non avete i pennarelli alimentari (li trovate in tutti i supermercati nel reparto dedicato Facebookai preparati per dolci, di solito vicino a lievito, vaniglia, coloranti alimentari, ..) potete procedere così: disegnate la mascherina, appoggiate la carta da forno in modo che questa volta inchiostro e pasta frolla non siano a contatto e ricalcate la forma premendo leggermente in modo che si formi il solco.
Ricordate di segnare anche gli occhi.
Una volta definiti i contorni, utilizzando il cutter o un coltellino affilato, ritagliate la forma della mascherina, e ricavate i buchi degli occhi.
Posizionate un cucchiaio di legno sulla placca del forno ed adagiate le mascherine in modo da averlo al centro, in modo che durante la cottura si crei l’incavo del naso.
Se volete potete inserire un bastoncino da spiedino su un lato della mascherina in modo da poterla reggere con le mani.

Durante i 15 minuti di cottura ripetete gli stessi passaggi con la pasta di zucchero del colore che preferite.

Una volta sfornate e raffreddate (mi raccomando, se no vi si spezzano!) le mascherine di pasta frolla, rimuovete il manico del cucchiaio ed utilizzando colla alimentare o gelatina di albicocca o miele, spennellate la superficie in modo che la pasta di zucchero aderisca perfettamente alla pasta frolla.
A questo punto potete decorare come preferite aggiungendo particolari in pasta di zucchero o decorazioni già pronte come codette colorate, stelline, cuoricini, o disegnandoli con i pennarelli alimentari.

Coprite con una bella cannuccia colorata il bastoncino di vetro.

Semplicissime vero!?

Vi lascio il video che vi mostra quanto è semplice!!!

Qui trovate alcuni disegni che potete utilizzare per realizzare i vostri biscotti di carnevale!

imagesMaschera-Carnevale-gatto-da-colorare

maschere-carnevale-2

 

Qui trovate uno dei punti vendita nei quali mi rifornisco di pasta di zucchero,  decori in zucchero, stampi, stampini e prodotti per cake design: Simona è molto competente e se siete alle prime armi, sa darvi tutti i consigli del caso con assoluta cognizione di causa!


 

Vuoi ricevere una notifica via WhatsApp ad ogni nuovo contenuto?
Suggerimenti su eventi enogastronomici, curiosità e notizie legate al mondo del food?
Scopri qui come fare!

Cook Eat Love WhatsApp

2 Comments

  • 2 anni ago

    Bravissima Giulia, mi piace molto questa ricetta per fare le mascherine, ormai Carnevale è passato ma mi segno la tua ricetta

  • Cinzia
    2 anni ago

    Hanno un aspetto molto appetitoso, bravissima!

Rispondi

Related Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: