Mele disidratate

Questo è uno dei miei snack preferiti!
Quando ero più piccola ne compravamo un sacco soprattutto in Trentino, qui si trovavano con difficoltà, mentre adesso fanno addirittura i sacchettini tipo patatine: mele disidratate.

Anche questa idea può essere utilizzata come pensierino per Natale!!

Realizzare le apple chips è di una semplicità disarmante, ma vi occorrerà parecchio tempo perchè devono rimanere in forno per circa sei ore.
Io le ho fatte la sera prima di cena e le ho spente verso mezzanotte che erano perfette!
…metterle nel sacchettino è stato inutile, se non per far le foto, dato che poi sono state immediatamente razziatate dalla famiglia.

In effetti è uno snack sano, gustoso e che incontra facilmente i gusti di tutti.

Ingredienti

Mele croccanti, non farinose (le golden sono perfette, mentre le renette non sono tanto adatte)

Procedimento
Sbucciate le mele e privatele del torsolo.
Tagliatele come più preferite: a rondelle o fettine non troppo spesse ma nemmeno sottilissime, se no rischiano di rompersi, sui 3 mm circa è uno spessore secondo me giusto.
Disponete le mele stese su una teglia ed infornate a circa 80°C con forno ventilato per 3 ore.
Trascorse le prime tre ore, girate le mele e cuocete per altre 3 ore.
Quando saranno trascorse sei ore toglietele dal forno, essendo calde non saranno ancora croccanti, lasciatele raffreddare distese sulla teglia e poi potrete procedere ad inserirle nei sacchettini.

L’idea in più: aggiungete qualche pezzetto di mela disidratata ad una tisana ai frutti rossi!


Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Rispondi

Related Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: